Fujifilm X-E3 :  punta da anni sul segmento mirrorless, con prodotti che ormai coprono le esigenze di tutte le principali tipologie di utenti. Arriva in questi giorni l’annuncio di una nuova fotocamera, che va a inserirsi tra le più interessanti proposte di medio livello. La X-E3 è una mirrorless compatta, che ricorda nelle forme una fotocamera a telemetro e che nasconde al suo interno buona parte della tecnologia della sorella maggiore X-Pro2.

Ecco allora ricomparire il sensore APS-C X-Trans III da 24 megapixel, appaiato al processore di immagine X-Processor Pro. Dalla X-Pro2 derivano anche alcune soluzioni sul fronte comandi, con ghiere per la gestione della velocità di scatto e della compensazione dell’esposizione, oltre al comodissimo joystick per la selezione del punto di messa a fuoco. Nativo il supporto per il 4K, che invece sulla X-Pro2 arriverà entro la fine dell’anno attraverso un aggiornamento del firmware.

 

Fujifilm X-E3

Fujifilm X-E3

Se sotto pelle la parentela tra le due fotocamere è evidente, altrettanto evidente è la necessità di “smagrire” la X-E3 per proporla in una fascia di prezzo inferiore. Non stupisce quindi la decisione di non riproporre il mirino ibrido della X-Pro2, sostituito da un semplice mirino elettronico. Osservando il retro della macchina, colpisce poi lo scarso numero di comandi fisici, ad esclusione di quelli citati in precedenza e di pochi altri, a testimonianza della volontà di demandare quasi tutti gli aspetti operativi al generoso touchscreen da 3” (curiosa la decisione di montarlo fisso e non basculante). Se da un lato la scelta può risultare comoda ai più, la possibilità di customizzare i comandi, determinante per utenti avanzati, potrebbe risentirne. In ogni caso, le gesture per la gestione dell’AF e delle aree di messa a fuoco, oltre al tap per lo scatto, sembrano, almeno sulla carta, feature interessanti. Tra le novità, il Bluetooth a basso consumo garantirà un buon supporto per il trasferimento on-the-fly degli scatti verso dispositivi mobile.

 

Fujifilm X-E3

Fujifilm X-E3

La Fujifilm X-E3, nelle colorazioni nero e argento, sarà disponibile a partire da fine settembre a 919,99 euro per il solo corpo, oppure in kit col 18-55mm f/2.8-4 a 1.329,99 euro. Soluzione intermedia, il kit con il 23mm f/2 a 1.229,99 euro.

La Fujifilm X-E3 anticipa l’uscita della sony a8 : chi vincerà il duello tra le mirrorless ?